CORSI FORMAZIONE DOCENTI

L ’Istituto “Leonarda Vaccari” di Roma svolge sistematicamente attività di formazione e informazione sui molti temi connessi alla disabilità.

Relativamente all’ambito scolastico,  è Ente Accreditato MIUR per la formazione del personale scolastico con il quale il servizio di Ausilioteca - presente da 20 anni all’interno dell’Istituto - opera stabilmente attuando progetti e percorsi formativi rivolti ai docenti di ogni ordine e grado sia curricolari che di sostegno, al personale ATA dove coinvolto dalle scuole, agli studenti universitari, alle famiglie focalizzandol’uso e l’applicazione delle tecnologie informatiche e di comunicazione – assistive e non, digitali e analogiche – nei contesti delle autonomie nell’accesso alla comunicazione e agli apprendimenti

Grazie ad un team multidisciplinare orientato a progettare interventi di formazione rivolti a realizzare ambienti flessibili che siano favorevoli agli apprendimenti in modo rispondenti ai funzionamenti negli apprendimenti e nella comunicazione anche tramite il digitale e le tecnologie assistive, ogni percorso formativo prende in considerazione i fattori culturali e ambientali individuati dall’ICF - "Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute" (OMS 2001), orientando il focus verso le potenzialità e le aspirazioni che le persone (bambini e adulti) con disabilità possono esprimere in diversi contesti e con un crescente livello di autonomia all’interno di un progetto di vita globale che comprende anche l'educazione e il tempo della scuola. Inoltre, sfondo di ogni intervento formativo è il quadro concettuale e pragmatico delle ultime normative di settore su disabilità/BES e scuola (Legge 170/2010 e successivo Decreto Attuativo 5669 del 12 luglio 2011; Direttiva Ministeriale del 27 dicembre 2012; Circolare Ministeriale n.8 del 6 marzo 2013, Piano Nazionale Scuola Digitale 2015, il Piano per la Formazione dei docenti del Miur per il triennio 2016-2019). Cornice di riferimento culturale, sono infine i documenti europei che tematizzano l’idea di “Information Society for All”: dai diversi Piani di Azione della Commissione Europea fino agli obiettivi di una crescita sostenibile, intelligente e inclusiva di Europe 2020.

Nella formazione erogata anche in accreditamento con il MIUR - e attivabile tramite i voucher della Carta del Docente o attivata su specifici progetti finanziati dalle scuole e personalizzati secondo le esigenze e i fabbisogni formativi presentati in fase progettuale – affronta tematiche legate alla progettazione di didattica inclusiva tramite un proprio metodo formativo - BES-T: Bisogni Educativi Speciali e Tecnologie – connesso alle metodologie didattiche più innovative con l’ICT e le AT oltre che ispirato all’approccio di Universal Design for Learning; inoltre svolge formazione sull’uso di tecnologie informatiche e di comunicazione negli ambienti digitali per l’apprendimento anche inclusivi e sulla progettazione di contenuti multimediali accessibili connessi a metodologie didattiche cooperative on e off line.

L’Istituto Vaccari può inoltre contare su un proprio spazio formativo sperimentale, l’Aula Inclusiva Multimediale, utilizzabile con le scuole che scelgano di avvalersene per la propria formazione e dotato di una cloud che permette accesso simultaneo di 30 utenti che lavorano in modo sincrono e collaborativi su piattaforma digitale.

Il team di formatori è costituito – fra gli altri – da uno psicotecnologo esperto di tecnologie assistive hardware e software e ICT nella didattica, una esperta di inclusione digitale e accessibilità nella progettazione e fruizione dei contenuti multimediali, una logopedista esperta in strumenti compensativi anche digitali per DSA, una TNP e neuropsicomotriciste esperte di Comunicazione Aumentativa Alternativa anche tramite ausili informatici e di comunicazione. L’Ausilioteca collabora stabilmente con lo Sportello per l’Autismo istituito nel Centro Territoriale per l’Inclusione (CTI) dell’Istituto Comprensivo “Claudio Abbado” di Roma tramite consulenza e collaborazione specifica sull’uso degli ausili informatici e di comunicazione nella didattica.

Nel suo ruolo sul territorio, l’Ausilioteca dà inoltre supporto agli Istituti Comprensivi e/o Superiori sostenendo il lavoro dei C.T.S. (Centri Territoriali di Supporto) nei loro compiti di consulenza e formazione già rivolti a scuole e genitori (come indicato nell’accordo stipulato con i CTS dalla rete GLIC:  Rete nazionale di ausilioteche e centri ausili di cui è socio fondatore.

Contatti e informazioni:

Informazioni didattiche: formazione@leonardavaccari.it

Referente amministrativo: Paola  Chiacchietta segreteria.amministrativa@leonardavaccari.it 


Enti Accreditati

CORSI ATTIVABILI

  • Corso base di Didattica Inclusiva e Multimediale
  • Corso base di Didattica Inclusiva e Multimediale anche con la LIM in classe
  • Corso base sull’ICF – International Classification of Functioning, Disabilities and Health – e sull’ICF YOUTH
  • Corso di approfondimento: ICF applicato ad una Didattica  Inclusiva e Multimediale
  • Corso sulle competenze digitali di base
  • Corso avanzato sulle competenze digitali utili all’inclusione (tecnologie assistive, accessibilità, fruibilità e usabilità dei contenuti multimediali e progettazione di contenuti multimediali)
  • Corso base su CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) e Early Communication
  • Corso di approfondimento su Psicotecnologie e strategie di comunicazione in ambienti didattici inclusivi
  • Corso TIC (Tecnologie Informatiche e di Comunicazione) nella didattica inclusiva
  • Corso TIC (Tecnologie Informatiche e di Comunicazione) e AT (Assistive Technologies) nei contesti scolastici: dalla valutazione all’inserimento in aula
  • Corso base AIM in BES-T (Aula Inclusiva Multimediale - Bisogni Educativi Speciali e Tecnologie)
  • Corso di approfondimento AIM in BES-T
  • Corso base sull’approccio di Univesal Design for Learning (UDL) connesso all’uso delle Assistive Technologies